Marcianti

Chi e perché

A causa della complessa situazione politica in alcuni paesi lungo la marcia Delhi-Ginevra, considerando l’attraversamento dei confini tra i paesi che si trovano attualmente in uno stato di guerra, la preoccupazione principale per l’incolumità e la sicurezza dei marciatori, non ci saranno migliaia di persone che marciano da Delhi a Ginevra.

Mentre un gruppo di marciatori indiani e internazionali (per lo più giovani attivisti) addestrati alla non violenza si assumerà la responsabilità di portare il corteo in sicurezza a Ginevra, l’avanguardia sarà composta dai poveri emarginati, i quali hanno la dedizione e una motivazione forte per effettuare l’arduo viaggio. I comitati locali lungo tutto il percorso organizzeranno eventi quotidiani, ci saranno corsi giornalieri di non violenza in modo tale da praticarla per tutta la durata del viaggio di 1 anno.